Servizi

L'Archivio Storico Ricordi è una collezione privata, testimonianza di due secoli di attività della Ricordi, dalla sua fondazione nel 1808. La collezione, di grande rilevanza per la storia musicale e teatrale italiana, è custodita presso la Biblioteca Nazionale Braidense di Milano, dove è distaccato il personale responsabile dell'Archivio.

Dove: Archivio Storico Ricordi c/o Biblioteca Nazionale Braidense, Via Brera 28, Milano

Orari: Lun-Ven, 9.00 - 18.00

Consultazione

Per accedere al servizio di consultazione dell'Archivio è necessaria preventiva comunicazione dello scopo della consultazione, dell'oggetto di studio e del periodo della ricerca, per mezzo di posta elettronica al seguente indirizzo: archivio@archivioricordi.com.

La consultazione della documentazione avviene solo su appuntamento e deve essere preventivamente autorizzata da parte della Direzione e subordinata alla firma del modulo preposto.

Per ragioni dipendenti dall'attività aziendale, la Ricordi & C. può negare l'accesso e il rilascio del materiale richiesto.

I dati personali e le altre informazioni richieste saranno utilizzati esclusivamente per fini interni all'Archivio, nel rispetto della legge sulla privacy. 

Riproduzione documenti

La richiesta di riproduzione dei documenti andrà fatta mediante la compilazione del modulo preposto.

Nel caso di riproduzioni a scopo commerciale la Ricordi & C. definirà le condizioni economiche e finanziarie per l'utilizzazione del materiale richiesto.

L'utente si impegna, in caso di utilizzo dei documenti dell'Archivio Storico, a citare la fonte, riportando la segnatura esatta del documento e la menzione "Archivio Storico Ricordi © Ricordi & C. Milano", con l' avvertenza di divieto di ulteriore riproduzione o duplicazione, con qualsiasi mezzo, di quanto pubblicato.

Prestito

Il materiale archivistico è escluso dal prestito, fatta eccezione per il prestito temporaneo per mostre o altre manifestazioni analoghe, in ottemperanza alle disposizioni vigenti. Il prestito di materiale documentario raro e di pregio può essere concesso ad istituzioni che ne facciano richiesta per mostre temporanee, previa acquisizione del nulla osta della Soprintendenza Archivistica per la Lombardia.

Per ragioni dipendenti dall'attività aziendale, Ricordi & C. può negare il prestito del materiale richiesto.

Ricordi definirà inoltre le condizioni economiche e finanziarie per l'utilizzazione del materiale richiesto.

L'istituzione richiedente, oltre ad assumersi la responsabilità della conservazione dei documenti durante il prestito, dovrà sostenere i costi di trasporto, imballaggio, assicurazione, nonché tutte le spese necessarie alla tenuta in idonee condizioni ambientali ed espositive dei documento dell'Archivio

Per quanto non espressamente elencato e dichiarato si rimanda al Regolamento della Biblioteca Braidense